Quando una persona osserva un video pubblicitario, entra in relazione inconsapevole con quel sincronismo suono/immagine, chiamato sincrasi.Il suono dà all’immagine qualcosa in più che l’immagine non ha, anche se lo spettatore ha l’impressione immediata che tutto derivi naturalmente solo da ciò che vede, cioè che il suono sia inutile oVai